Laboratori di tecnologia per la Scuola in Ospedale

Robotica e realtà virtuale per gli studenti ricoverati

Quando un bambino è ricoverato per una patologia importante, anche la sua crescita culturale rischia seri contraccolpi: per questo la Scuola in Ospedale garantisce il diritto ad apprendere nonostante la malattia.

Ed è per integrarne il percorso educativo che l’Associazione Verona Fablab  propone ai ragazzi degenti nei reparti di fibrosi cistica, oncoematologia pediatrica e pediatria dell’ospedale veronese di Borgo Roma un programma di incontri dedicati a laboratori in ambito tecnologico, sui temi della robotica e della realtà virtuale; parallelamente, ai loro insegnanti è dedicata una formazione specifica.

Un approccio metodologico innovativo per stimolare lo sviluppo del pensiero computazionale, l’attitudine all’analisi e alla risoluzione dei problemi, ma non solo: obiettivo “macro” del progetto è sostenere la speranza nel futuro da parte dei bambini e delle loro famiglie, grazie a un percorso didattico ed emotivo che permetta di mantenere i legami con l’ambiente di vita scolastico.

CON IL CONTRIBUTO DI:

Contatti

Hai bisogno di ulteriori informazioni?
Contattaci a info@veronafablab.it o +39 349 8925605‬

Altri progetti dei nostri makers

progetti

Laboratori di tecnologia per la Scuola in Ospedale

Laboratori di tecnologia per la Scuola in Ospedale Robotica e realtà virtuale per gli studenti ricoverati Quando un bambino è ricoverato per una patologia importante,…
progetti

Neet

Neet 4.0 Neet (acronimo di Not employed, in education or in training) 4.0 è un progetto realizzato in collaborazione con Megahub di Schio e grazie…
progetti

Rassegna stampa

Rassegna Stampa Dall’anno di fondazione ad oggi sono numerose le pagine e le testate giornalistiche che ci hanno citato; che fosse in occasione di eventi…

I nostri partner, sognatori come noi.

Hai in mente un’idea e non sai come realizzarla?

Contattaci e diamole forme insieme






* Tutti i campi contrassegnati sono obbligatori