SEGUICI

IMPARARE A PROGRAMMARE

IMPARARE A PROGRAMMARE

Tutto quello che volevate sapere su come fare un programma ma che nessuno vi ha mai detto.
Molte persone sono affascinate dalla programmazione perché quando si prende un ascensore o si usa un telefono o perfino quando si accende una lampadina probabilmente usiamo un programma e queste semplici operazioni, se assistite da un programma, assomigliano a magie.
Ma vi siete mai chiesti cos’è realmente un programma?

QUANDO

19/04 presso Lino’s and Co. Verona.
Lo stesso incontro verrà replicato il 20/04 presso il Verona FabLab di Grezzana.

Durata: 3 ore dalle 20.30 alle 23.30

OBIETTIVI

Durante il tempo a nostra disposizione vedremo cos’è un programma e le tecnologie fondanti e costituenti per crearne uno. Si parlerà di come fare codice per microcontrollori del mondo degli IOT (internet Of Things) come arduino passando dai pc, dalle reti di computer e finendo ai mainframe.
Si esporranno i moderni sistemi di sviluppo cercando di attrezzare chi partecipa con tutti gli strumenti utili per capire il mondo della programmazione e riuscire a determinare l’approccio migliore per avvicinarsi a questo mondo traendone divertimento e soddisfazione.

PROGRAMMA

• Il Programma
• Codice sorgente
• Codice eseguibile
• Il Compilatore
• Il Linguaggio di programmazione e una breve panoramica di quelli disponibili
• L’ambiente di sviluppo e una breve panoramica di quelli disponibili
• Come fare per muovere i primi passi nel mondo della programmazione
• Q&A (Domande e, si spera, Risposte)

PREREQUISITI

• Iscrizione al Verona FabLab  a questo link
• Padronanza con l’uso del personal computer: se non avete ben chiaro cos’è “C:” in windows oppure “/” in linux probabilmente vi annoierete brutalmente.

MODALITÀ D’ISCRIZIONE

Invia un’email a info@veronafablab.it

DOCENTE

Andrea Adami

Nei primi anni 80 trova sotto l’albero di natale un Commodore 64 ed è amore a prima vista. L’enorme quantità di ram (64k) rispetto al precedente VIC-20 (5k di cui 3,5K disponibili) lo entusiasma e lo spinge a muovere i primi passi nella programmazione fino a farne la sua professione. Ha imparato a conoscere sia i sistemi operativi mainframe IBM (DOS, VM, MVS) sia quelli di rete e dei personal computer (NetWare, Amiga OS, MS-DOS, Windows, Linux e le sue distribuzioni, *BSD, Mac OS) anche con esperienze su sistemi embedded (NO-OS e Windows CE) e microcontrollori a 8-bit con programmazione in C. Ha usato molti linguaggi e strumenti di sviluppo, ha utilizzato diversi transazione manager  sia con database a indici  che gerarchici fino ai moderni database SQL .
La necessità di sfruttare l’hardware e il sistema operativo lo porta a sviluppare il suo lato sistemistico. Si interessa di Computer Aided Software Engineering e delle metodologie Agili. È convinto sostenitore del mondo open-source. Nel tempo libero costruisce e fa’ volare aeromodelli.

Tags:
, ,
Davide Grobberio
davide@plumake.it